Si balla solo in mascherina


News: 
Cari amici, sposi e collaboratori, in Puglia dal 13 agosto, in attuazione dell'ordinanza n. 336, scatta l'obbligo di indossare la mascherina in tutti i luoghi all’aperto in cui non sia possibile garantire il mantenimento della distanza di almeno un metro incluso discoteche, sale da ballo e locali assimilati. 

L'ordinanza stabilisce che la responsabilità del prescritto obbligo grava in capo a ciascun soggetto obbligato (dunque non sui gestori del locale). 

E' vietata la "vicinanza" sulla pista da ballo.

ADDIO AI TRENINI, QUINDI?

NO, se indossate la mascherina!


Gli utenti di discoteche, sale da ballo e locali assimilati hanno l’obbligo d'indossare la mascherina SEMPRE, ANCHE ALL’APERTO, laddove non sia possibile garantire il mantenimento della distanza di 2 metri sulla pista da ballo e di 1 metro nelle altre zone dei  locali
Gli esercenti, all’ingresso dei predetti locali, hanno l’obbligo di rilevare la temperatura impedendo l’accesso in caso sia superiore a 37,5°.
Rimangono ferme tutte le altre misure relative alle attività di intrattenimento danzante all’aperto di cui  alle Linee Guida regionali adottate con ordinanza 283/2020.

Le Prefetture e i Sindaci provvedono a garantire i controlli nell’ambito delle rispettive competenze.

Se mi hai ingaggiato per una festa, chiamami o contattami: https://wa.me/+393287794777